7 modi per gestire i capelli ricci: ecco tutti i consigli


22 marzo 2018

Quando si portano i capelli ricci corti o medio lunghi, sono davvero difficili da gestire specialmente se fuori è umido oppure durante la stagione estiva, e quando si va al mare.

I capelli ricci sono molto belli, e anche se ci sono alcune difficoltà nella loro gestione, queste possono essere ovviate con alcuni e semplici mosse.

Ecco alcuni consigli per rendere i vostri capelli ricci più belli!

1-Utilizzare un balsamo di ottima qualità

Il balsamo è molto importante per chi porta i capelli ricci, questo serve a districarli a renderli più morbidi, però bisogna porre molta attenzione al prodotto che si utilizza. Infatti, anche se il balsamo è un toccasana per i ricci, questo tende ad appesantirli e possono essere privati del loro volume. Scegliendo però un balsamo indicato per i capelli ricci, senza parabeni e con ingredienti naturali, riuscirete a renderli morbidi e ben delineati.

2-La scelta della spazzola

La spazzola da utilizzare per i capelli ricci prima di asciugarli deve avere le setole completamente naturali, oppure è necessario pettinarli con un pettine a denti larghi. I capelli ricci però devono essere pettinati solo prima dell’asciugatura, infatti se si pettinano da asciutti si rischia di rovinare i ricci.

3-Diffusore

Il momento dell’asciugatura dei capelli è molto importante, specialmente se questi sono corti o medi. Per asciugarli bene dovrete utilizzare un diffusore per i capelli ricci e mettervi a testa in giù per dargli maggiore forma e volume. I capelli devono essere asciugati completamente, sempre a testa in giù, dopo di ché passate le mani tra i capelli e districateli per ottenere un effetto naturale.

4-Asciugarli naturalmente durante l’estate

capelli ricci

Durante la stagione estiva è necessario asciugarli naturalmente ossia all’aria aperta senza utilizzare il phon. In questo modo avrete un effetto naturale e non danneggerete le punte.

5-Usare la spuma per capelli

La spuma dovrebbe essere utilizzata sempre per riuscire a rendere i capelli ricci più belli e voluminosi. La spuma dev’essere utilizzata con parsimonia, altrimenti si rischia di renderli troppo pesanti. Per questo motivo dopo aver passato la spuma frizionateli leggermente con un’asciugamo, inoltre ricordate di metterla solo sulle lunghezze e di non porla sulla testa.

6-Usare la Cera

La cera è un prodotto che può essere utilizzato per rendere i capelli morbidi e definiti dopo che sono stati asciugati. Quando si asciugano i capelli, infatti, può succedere che questi diventino crespi e sopratutto si rischia di vederli troppo elettrizati. Quando questo succede è possibile utilizzare la cera per renderli più delineati e modellati. La cera va messa sul palmo delle mani e dev’essere sciolta prima di essere utilizzata per modellare i capelli.

7-Come usare la lacca

La lacca infine è il modo migliore per gestire i capelli nel momento in cui fuori è umido. Quando c’è un livello di umidità molto alto fuori è necessario proteggere i capelli da queste intemperie per farlo è possibile utilizzare la lacca. La lacca per capelli ricci permette di rendere i capelli protetti e al contempo è possibile ravvivarne il volume. Ponete i capelli a testa in giù e poi vaporizzate la lacca per ravvivarne il volume.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *