Vuoi eliminare le rughe? Scopri come creare una crema antirughe naturale!


20 agosto 2019

Le rughe sono un fenomeno naturale a cui siamo soggetti. Non sempre sono sinonimo di età avanzata, ma anche di espressività ed emozioni vissute, come per esempio le rughe d’espressione. Spesso però ricordano il tempo che passa, comprensibile quindi che arrivate a una certa età si cerchi disperatamente un rimedio per eliminare le rughe tramite una crema anti age.

Come prevenire le rughe del viso in modo naturale

Il primo e più importante tra i trattamenti antirughe naturali è sicuramente la prevenzione, che si può attuare quotidianamente tramite piccole routine mattutine e serali. Le attività per prevenire le rughe in modo naturale sono sostanzialmente due:

  • pulizia del viso che aiuta a eliminare le tossine superficiali dovute a smog e pelle morta. Esfoliando la pelle, si favorisce il rinnovamento cellulare e si riattiva la microcircolazione cutanea. È pertanto utile fare periodicamente uno scrub, idealmente quando ci si dedica alla pulizia del viso più approfondita, circa una volta al mese in caso di pelli normali. Per pelli grasse o pelli miste si consiglia invece di eseguirla una volta ogni due settimane. Per chi ha la pelle secca e delicata si consiglia di allungare le tempistiche di questa routine per cui basterà eseguirla una volta ogni 45 giorni.
  • Idratazione e nutrimento per la pelle del viso. Secondo gli esperti, una pelle idrata e nutrita in modo adeguato si mantiene giovane più a lungo. La pelle deve essere idratata e nutrita non solo con creme ma anche e soprattutto dall’interno, ecco quindi che torna utile il famoso consiglio di bere almeno due litri d’acqua al giorno e seguire un’alimentazione ricca di frutta e verdura che, oltre a contenere acqua, contengono anche i sali minerali e le vitamine utili alla rigenerazione cellulare. Per quanto riguarda i nutrimenti esterni il rimedio sono creme, olii, sieri e vitamine che sono diversi in base all’età.

I migliori ingredienti naturali per preparare una crema antirughe

Di seguito elenchiamo alcune tra le migliori risorse naturali che possiamo recuperare facilmente al supermercato o in qualche erboristeria e che ci permettono di creare una crema viso anti age e mantenere giovane e compatta la pelle del viso. Queste sostanze, infatti, sono riconosciute per il loro elevato potere idratante, oltre che per il notevole apporto di antiossidanti. Vediamo insieme quali sono:

  • l’olio di mandorle è ricco di acidi grassi e antiossidanti come la vitamina E;
  • il caffè riconosciuto da sempre per le sue qualità rassodanti, idratanti ed esfolianti;
  • il tè verde è un ottimo idratante e lenitivo per la pelle grazie alle proprietà mineralizzanti;
  • l’aloe vera ha interessanti proprietà nutrienti che aiutano ad attivare le cellule rendendo più luminosa la nostra pelle;
  • burro di karitè, è da sempre considerato uno tra i migliori idratanti naturali.

 

Tutti questi ingredienti possono essere utilizzati, in aggiunta ad altri componenti naturali, per creare creme antirughe fatte in case del tutto naturali e prive di conservanti chimici. Proprio perchè sono prive di conservanti è importante che vengano conservate in un luogo fresco e asciutto a una temperatura costante tra i 7 e gli 8° per limitarne il deterioramento, l’ideale sarebbe farle e utilizzarle subito, tuttavia si conservano senza perdere i propri benefici anche per qualche giorno in frigorifero.

Creme viso fai da te antirughe

Vediamo di seguito alcune ricette per comporre a casa delle efficaci creme antirughe naturali, specifiche per ogni pelle o zona del viso. Ogni pelle ha esigenze specifiche e per questo motivo è bene scegliere il mix giusto di ingredienti.  Preparare creme fatte in casa è semplice e divertente e se si diventa esperte è possibile anche comporre dei cosmetici che, se ben confezionati possono essere regalati ad amiche o parenti in occasioni particolari come compleanni o feste comandate. In questo caso però è necessario utilizzare dei conservanti naturali in modo che la composizione non si deteriori e possa essere conservarsi più a lungo.

Si segnala che i conservanti naturali nei cosmetici vanno utilizzati solo in presenza di acqua, infuso o idrolato; non si utilizzano conservanti se il cosmetico che abbiamo preparato contiene solo una fase grassa, ovvero burri e oli vegetali. Il conservante deve essere aggiunto alla fine della preparazione della nostra crema antirughe fatta in casa e deve essere dosato secondo le percentuali precise.

È possibile acquistare conservanti naturali tranquillamente online su e-commerce specializzati nella vendita di materie prime per lo spignatto, ovvero l’arte di preparare autonomamente a casa propria i cosmetici.

Prima di applicare un cosmetico o una crema fai da te  sulla pelle pestate molta attenzione a eventuali variazioni nella consistenza, nell’odore, nel colore o nell’aspetto del composto e non utilizzatele se sono cambiati rispetto a quando l’avete preparata.

Ricetta per una crema viso anti-age

Se si vuole creare una buona crema antirughe fatta in casa si può utilizzare il burro di karitè e l’olio di mandorle. Miscelare 50 grammi del primo e 40 grammi del secondo ingrediente e lasciar riposare alcune ore in frigorifero prima di applicare il composto sul viso. Se si vuole preparare una composizione che duri qualche giorno in più è necessario aggiungere l’estratto di mandorla, conservante naturale. Questa crema può essere usata al mattino dopo la consueta pulizia del viso.

Una valida alternativa fatta con ingredienti più comuni e facilmente reperibili in ogni casa è una preparazione a base di succo di limone e miele. Il composto deve essere sufficientemente liquido da poter essere picchiettato sulle rughe del viso sia al mattino che alla sera.

Crema anti-age per il contorno occhi

Il contorno è la zona più soggetta alla progressiva ed evidente comparsa di rughe che ci ricordano il tempo che passa. Un ottima soluzione per preparare un contorno occhi fai da te contro rughe, borse e occhiaie è una crema antietà composta da gel d’aloe vera, rusco e caffeina. Bisogna miscelare 14gr di gel d’aloe, 0.9gr di estratto di rusco (più comunemente chiamato pungitopo) e 0,1gr dell’ultimo elemento. Tutti questi ingredienti sono facilmente reperibili online o in erboristeria. Questa fantastica miscela può essere applicata regolarmente ogni sera, attenzione però a non spalmarla su ciglia e palpebre.

Maschera antirughe fai da te

Di seguito spieghiamo come preparare una maschera antirughe fatta in casa da applicare ogni sera per circa 20 minuti per poi risciacquare con abbondante acqua fresca. Gli ingredienti sono semplicemente due: 1 patata lessa e 1 cucchiaio di yogurt. Schiacciare la patata in modo che non formi grumi e mischiarla con lo yogurt, continuare ad amalgamare il composto fino a quando non sarà completamente omogeneo.

Una valida alternativa è il trattamento anti-age fai da te alla farina di ceci proveniente dalla tradizione indiana. Questo composto prevede di mixare 2 cucchiai di farina di ceci, con un po’ d’acqua fino a ottenere un composto omogeneo e dalla consistenza cremosa, in ultima istanza aggiungere un pizzico di curcuma. Applicare la maschera fai da te sulla pelle del viso e lasciate agire per 5-10 minuti. Infine risciacquare con abbondante acqua fresca. Utilizzando questo rimedio costantemente si ottiene una pelle luminosa e ringiovanita.

In questo articolo abbiamo proposto alcune alternative per creare una crema antirughe fatta in casa in modo semplice e che si in grado di agire nel tempo, bisogna sempre ricordarsi infatti che la prevenzione e la costanza di applicazione delle creme antietà sono vero il segreto per effetti efficaci e visibili!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *