Come fare la pulizia del viso? Tutti i consigli per una pelle luminosa!


7 aprile 2018

Di solito per fare la pulizia del viso ci si rivolge direttamente all’estetista, ma in realtà si può fare una corretta pulizia anche a casa.

La pulizia del viso casalinga permette di rendere la pelle più bella e luminosa. Durante il giorno, infatti, la pelle tende ad assorbire tutte le impurità presenti nell’aria come lo smog, ma anche la polvere. Anche i residui di trucco di fondotinta e cipria, possono accumularsi e rendere la pelle meno luminosa e causare un aumento di pelle secca.

Inoltre, se non si procede a fare la pulizia del viso almeno una o due volte al mese, si aumenta il rischio d’incorrere nella comparsa delle prime rughe, causata da un aumento dei radicali liberi.

Allora, se volete mantenere la pelle pulita e giovane, ecco come fare una pulizia del viso passo dopo passo!

Pulizia del viso: lo scrub per eliminare la pelle secca

La prima cosa da fare, per riuscire a rendere la pelle più luminosa ed eliminare le cellule morte è sicuramente lo scrub. Per prepararvi a questo trattamento, procedete innanzi tutto alla rimozione del trucco, dopo aver rimosso il trucco potrete iniziare a fare uno scrub. Scegliete un prodotto scrub allo zucchero, oppure all’aloe vera, per rendere la pelle libera dalle cellule morte e per liberare tutti i pori dalle impurità presenti. Lo scrub va fatto su tutto il viso, lasciando libera solo la zona del contorno occhi.

Depurare la pelle

Dopo aver fatto lo scrub, prima di procedere alla dilatazione e alla pulizia dei pori, si consiglia di depurare la pelle. Per farlo potete usare un po’ di olio essenziale al rosmarino, al limone o un po’ di gel all’aloe vera. Questi sono dei rimedi perfetti per combattere la pelle grassa, i rossori e la secchezza.

Come dilatare i pori?

Quando si fa una pulizia del viso fatta in casa bisogna cercare di pulire i pori. Per riuscire a fare ciò, si deve far bollire una pentola d’acqua con un po’ di bicarbonato e qualche goccia di olio essenziale al tea tree. Quando l’acqua avrà raggiunto il bollore, versatela in una coppa, ponete la testa nella coppa e un asciugamano sulla testa. Rimanete così per cinque minuti. Quando avrete finito i pori saranno dilatati e se necesario con una spatola per il viso potete eliminare i punti neri in eccesso, o eliminare il pus dai brufoli.

Maschera per il viso

pulizia del viso

Dopo aver fatto la pulizia del viso bisogna fare una maschera nutriente per riuscire a rendere la pelle luminosa. Una maschera naturale è ideale per riuscire a rendere il viso più bello e luminoso. Prendete un vasetto di yogurt, del miele, un cetriolo centrifugato e dell’olio essenziale alla lavanda. Mescolate il tutto e lasciate agire sul viso per una decina di minuta, dopo di che risciacquate il viso con acqua tiepida.

Tonificare la pelle

Infine, per concludere il vostro trattamento e mantenere la pelle più pulita e fresca impiegate dell’acqua di rose, per rendere la pelle profumata, delicata e morbida.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *