Dieta mediterranea: perché sceglierla per un’alimentazione sana


31 marzo 2018

La dieta mediterranea è da sempre una delle più conosciute e più seguite. Questa presenta una stabilità e un equilibrio che spesso manca in alcune diete moderne. Oggi, si sente spesso parlare di diete iperproteiche, di diete vegane, o che prevedono l’assunzione di alcuni alimenti a discapito degli altri.

Queste diete estreme anche se permettono un dimagrimento nel breve periodo, purtroppo se poi non le si segue più per un po’ si riacquistano tutti i chili persi. Inoltre, bisogna considerare che nel momento in cui si seguono delle diete molto sbilanciate si possono avere dei problemi di salute, legati ad esempio all’eccesso o all’assenza di proteine, o dei carboidrati ecc…

Per questo motivo è necessario scegliere una dieta che invece nel lungo periodo possa dare ottimi risultati e che permetta a chi la segue di non ingrassare, e di poterla seguire anche per lunghi periodi.

Una dieta che consente di dimagrire e mantenersi sani e in forma a lungo è sicuramente la dieta mediterranea.

Perché scegliere di seguire la dieta mediterranea

La dieta mediterranea è stata dichiarata Patrimonio dell’Umanità da parte dell’Unesco nel 2010. La dichiarazione di patrimonio dell’Umanità conferma che questa è una delle diete migliori proprio per come è stata pensata e per tutti gli aspetti positivi che comporta per la salute dell’uomo. Infatti, questa dieta è stata dichiarata dall’Unesco come un’insieme perfetto di conoscenze, competenze, tradizioni e pratiche che includono la coltura, la pesca, la trasformazione e il corretto consumo di cibo.

Quali sono i dettami della dieta mediterranea?

cucina mediterranea

 

La dieta mediterranea prevede delle regole che stabiliscono cosa sia meglio mangiare o meno, ma che non prevedono precise restrizioni. Questa dieta prevede innanzi tutto un buon consumo di frutta e verdure di stagione, quindi non bisognerebbe mai mangiare le verdure fuori stagione, oppure la frutta coltivata in serra.

Lo stesso discorso vale per i legumi secchi e freschi e per i cereali. Consumando quelli di stagione non si rischia d’incorrere nella presenza su questi di componenti chimiche adottate per la loro crescita.

Uno degli alimenti principi dell’alimentazione mediterranea è sicuramente l’olio di oliva. Questo è un condimento ideale se lo s’impiega a crudo. Quindi si devono evitare i fritti e soffritti, ma preferire l’uso dell’olio di oliva a crudo.

I carboidrati come pane e pasta, possono essere assunti, anche questi con moderazione e favorendo quelli integrali che contengono più fibre e meno zuccheri complessi.

La dieta mediterranea prevede un consumo moderato di carne sia rossa sia bianca, e predilige invece il consumo del pesce. Il pesce può essere consumato liberamente, cercando però di evitare quelli più ricchi di colesterolo come i frutti di mare e i crostacei.

Infine, si consiglia di moderare le bevande alcoliche, eliminando i superalcolici, e prediligendo il vino naturale. Chi segue la dieta mediterranea può optare per il consumo di un bicchiere di vino a pranzo e uno a cena.

Oltre ai consigli sulla dieta, questo regime come un po’ tutti in realtà prevede che si abbini un’alimentazione sana e attenta con l’attività fisica.

Dieta mediterranea: quali sono i vantaggi

Quali sono i vantaggi della dieta mediterranea? Questa prevede un regime alimentare con un contenuto di calorie ideale per l’uomo o per la donna, inoltre prevede molta frutta, verdura e alimenti ricchi di fibre che permettono di aumentare il senso di sazietà. Inoltre, si prediligono sempre gli alimenti che hanno un basso carico glicemico, riuscendo così a controllare meglio il metabolismo.

La dieta mediterranea ha diversi aspetti positivi anche per quanto riguarda la prevenzione di malattie e patologie come: le malattie cardiovascolari e neurogenerative, i tumori, il diabete ecc…Infine, con la dieta mediterranea è possibile dimagrire e mantenere il peso costante per sempre, seguendo i semplici accorgimenti proposti dalla dieta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *